home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è sabato 17 aprile 2021

Testa dell'Autaret (3015)

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Piemonte Data:08/01/2017
Nome:mauro&nadia con mariangela umberto e roberto Email:mauro.bertagnolliat symbolgmail.com
Nome gita:Testa dell'Autaret (3015) Partenza da:rifugio Melezè
Quota partenza:1805 Dislivello:1220
Esposiz. salita:Sud Esposiz. discesa:Sud
Difficoltà:BS Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Ventata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:val Varaite di Bellino
Commento gita:
stradina fino al pian Ceion, poi ci infiliamo nella gola delle Barricate, direzione nord (breve uscita sulla sinistra per evitare un passaggio con cascatella) da cui usciamo dalle parti della Grange Castel. Diagonalona verso destra per poi rientrare nel canale fino al Grange Autaret. Facciamo il giro lungo e vi infiliamo in un valloncello che ci porta alla base della pala finale. Da qui comodamente in cima. In discesa ci teniamo a sinistra per trovare il firn, poi su lingue ventate e lisce in tutto il toboga dei vallocelli e delle Barricate. Ambiente stupendo, gita molto varia e divertente
Manto nevoso:
In alto simil firn, da 2700 in giù inanelliamo una serie di valloncelli serpeggianti con neve ventata liscia, favolosa. Ance nella gola delle Barricate, neve liscia e divertente. Ben pistata da pian Ceion al park


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy